Quadri di posizionamento: la chiocciola dei ranghi

 INDICE
Occorre sintetizzare. Nella miriade di indicatori, analisi ed elaborazioni che può produrre Ecosistema Web servono strumenti di sintesi che aiutino ad inquadrare i risultati in modo organico e coerente.
Due sono le chiavi principali attraverso cui consideriamo l’attrazione del pubblico per una determinata parola-chiave: il livello relativo di attenzione che ha effettivamente prodotto (ovvero quanto maggiori o minori sono le ricerche attive sul Web che una certa parola-chiave ha provocato rispetto ad un’altra), e la tendenza delle attrazioni  :  è più trendy una parola-chiave che sta crescendo nelle ricerche della gente rispetto ad una che viene progressivamente tralasciata.
Nei precedenti post “Un paniere di Cibo” ed “E’ trendy il Cibo?” i due aspetti precedenti sono stati misurati in modo indipendente, utilizzando ad un medesimo panel di termini. Presentiamo qui uno strumento per sintetizzare i risultati in quadri  interpretativi complessivi,  la Chiocciola dei Ranghi. I termini vengono messi in fila rispetto al livello di ricerche prodotte nel 2014 in Italia, assegnando a ciascuno di loro un numero progressivo: Ricette = 1, Pasta = 2, e così via. Usiamo un diagramma Radar seguendo l’elenco (figura 1) ; otterremo (in blu) una spirale che ci richiama la sagoma di una chiocciola. Aggiungiamo sul medesimo diagramma anche (in rosso) le posizioni che i termini hanno rispetto alla classifica dell’indice TREND che ne descrive la tendenza negli ultimi anni (vedi post ). Emergono parole-chiave che primeggiano in entrambi i criteri (Pasta, Torta), altre che producono tanta attenzione ma non stanno crescendo (Ricette, Cucina, Dieta), parole che sono cercate di meno rispetto alle altre essendo più deboli anche nella tendenza (Alimentazione), altre con situazioni intermedie.
La Chiocciola dei Ranghi  ci consente una visione unitaria, qualitativa,  delle posizioni reciproche del nostri paniere dei cibi, ma è un quadro che potrebbe essere applicato ad altri gruppi di termini simili: luoghi, personaggi, prodotti, parti del corpo ed animali, tecnologie; elementi carichi di significato capaci di  generare attrazione attiva nelle persone. Avremmo una visione migliore di come stanno funzionando i memi in questi tempi.

 

WGT_2015_69a_cibo-radar

WebEcosystem_barra1

Annunci